materiale montessori tavoletta dell'intreccio
Pin It

Boboto presenta il decimo tutorial dedicato alla scoperta delle tavolette dell'intreccio, materiale che potete trovare nel nostro catalogo #MONTESSORI3D 2017 e acquistare scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 Che cos'è la tavoletta dell'intreccio nei materiali montessoriani?

Si tratta di una tavoletta di legno; lungo il margine superiore sono fissate tre cordicelle di tre colori diversi (rosso, giallo e blu) che terminano con un numero (1, 2, 3). 

Presentazione

Materiali:

- tavoletta dell'intreccio

Presentazione:

- portiamo la tavoletta dell'intreccio al tavolo

boboto tavoletta dellintreccio 1

- mettiamo le cordicelle 1 e 3 a sinistra della tavoletta e la cordicella 2 a destra
- afferriamo la cordicella 1 con pollice e indice della mano sinistra
- solleviamo la cordicella 1 e portiamola verso il centro, davanti alla cordicella 2

boboto tavoletta dellintreccio 2

- solleviamo la cordicella 2 con pollice ed indice della mano destra
- solleviamo la cordicella e portiamola verso sinistra, davanti alla cordicella 3

boboto tavoletta dellintreccio 3

- solleviamo la cordicella 3 con pollice e indice della mano sinistra
- solleviamo la cordicella 3 e portiamola verso destra, davanti alla cordicella 1

boboto tavoletta dellintreccio 4

- proseguiamo l’intreccio sollevando e spostando una dopo l’altra le cordicelle 1, 2 e tre

boboto tavoletta dellintreccio 7

boboto tavoletta dellintreccio 8

boboto tavoletta dellintreccio 9

al termine diciamo: "La treccia è completa", oppure "Le cordicelle sono intrecciate"

boboto tavoletta dellintreccio 10

- seguendo il percorso inverso disfiamo la treccia
- riponiamo la tavoletta dell'intreccio nel suo ripiano sullo scaffale delle attività di vita pratica.

Controllo dell'errore:

- le cordicelle non risultano intrecciate
- l'aspetto della treccia non è armonioso.

Età:

- dai quattro anni.

Scopi:

– sviluppo della coordinazione occhio-mano
– sviluppo delle abilità prensili
– imparare a fare le trecce
– controllo della motricità fine in preparazione all’uso degli strumenti di scrittura.

Varianti:

- intrecciare dei nastri al posto delle cordicelle
- intrecciare i capelli di qualcuno o di una bambola

L'articolo è stato scritto da Lapappadolce.net in collaborazione con il progetto #MONTESSORI3D di Boboto