boboto materiali montessori
Pin It

Boboto presenta il tutorial di utilizzo del mortaio e pestello per bambini del nido e della scuola d'infanzia. Potete trovare tutto il materiale nel nostro catalogo #MONTESSORI3D 2017 e acquistarlo scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Materiale:

- due piccole ciotole identiche: una vuota e una parzialmente riempita con l'ingrediente da macinare
- mortaio con pestello a misura di bambino
- cucchiaino (facoltativo)
- vassoio a misura di bambino
- un pennellino (facoltativo).

boboto mortaio 1

Esercizio:

– invitiamo il bambino e andiamo allo scaffale delle attività di vita pratica
– indichiamo il vassoio che vogliamo usare e diciamo: “Oggi lavoreremo con mortaio e pestello”
– portiamo il materiale al tavolo e diciamo: “Useremo mortaio e pestello per schiacciare questi gusci d’uovo”
– chiediamo: “Metteresti questi gusci nel mortaio?”. Il bambino trasferisce con le mani o col cucchiaio o travasando dal contenitore i gusci nel mortaio
– prendiamo il pestello e diciamo: “Questo è il pestello”, quindi mostriamo brevemente come si usa. Diamo il pestello al bambino, che pesta i gusci con movimenti dall’alto verso il basso e con movimenti circolari

boboto mortaio 2

– quando siamo soddisfatti, fermiamoci ad osservare il risultato del suo lavoro
– chiediamo al bambino di trasferire la polverina ottenuta nel secondo contenitore travasandola o usando il cucchiaio

boboto mortaio 3

– al termine il bambino può usare il pennello per spolverare il mortaio e il pestello.
Come variante dell’esercizio possiamo usare gusci colorati oppure offrire ai bambini diversi modelli di mortai.

Esercizi di vita pratica con mortaio e pestello

Scopi:

– rafforzare la muscolatura della mano e delle dita
– sviluppare la coordinazione occhio-mano
– stimolare i sensi soprattutto attraverso profumi e suoni
– preparare alla scrittura
– stimolare la coordinazione occhio-mano, la concentrazione, il senso per l’ordine
– sperimentare sequenze di causa-effetto (dall’ingrediente alla polvere)

Linguaggio:

– mortaio, pestello, ciotola, pestare, frantumare, i nomi di semi, foglie, spezie e degli altri ingredienti

Note:

– il materiale deve essere ordinato, attraente, delle dimensioni adatte alla mano del bambino
– i mortai di legno sono adatti solo a materie secche, mentre quelli in pietra o ceramica possono essere usati anche ingredienti umidi
– l’ingrediente frantumato deve avere un utilizzo (in cucina, giardinaggio, arte, ecc…)
– l’impegno che richiede l’uso di mortaio e pestello e gli stimoli sensoriali collegati hanno un effetto calmante sul bambino.

Età:

– dai 2 anni e mezzo ai 5 anni.

Ingredienti che possono essere proposti per l'attività con mortaio e pestello

Spezie e aromi:

- semi di coriandolo
- anice stellato
- chiodi di garofano
- chicchi di caffè
- fiori secchi di lavanda

Vegetali freschi o secchi:

- petali di fiori
- foglie

Ingredienti da cucina secchi:

- cracker
- biscotti
- fette biscottate
- frutta secca (nocciole, mandorle, anacardi, noci, pinoli...).

Altro:

- gessetti colorati

Come frantumare le spezie

Si tratta di un'attività straordinariamente invitante che coinvolge i sensi, sviluppa la forza della mano, e risponde al bisogno di ordine del bambino. Rientra nelle attività di vita pratica e offre al bambino l'opportunità di contribuire attivamente alla vita della comunità in cui vive, la sua classe e la sua famiglia. 

boboto mortaio 4

Lavorare insieme per preparare e servire il cibo può diventare un evento sociale che coinvolge tutti. Il bambino piccolo può avere il compito di preparare uno o due ingredienti triturati nel mortaio.I bambini potranno divertirsi a sperimentare con le diverse combinazioni di profumo e consistenza.

boboto mortaio 5

Possibili utilizzi delle spezie frantumate:

- pot-pourri
- tisane
- polveri colorate per pittura, acquarello, collage
- ingredienti specifici in ricette dolci e salate
- play dough.

boboto mortaio 6

Alle spezie da frantumare possiamo abbinare le carte delle nomenclature:



boboto mortaio 7

Frantumare i gusci d'uovo

Preparazione:

I gusci d'uovo devono essere puliti, asciutti e privi della membrana interna.

boboto mortaio 8

Possibili utilizzo dei gusci frantumati:

- integratore alimentare per gatti (guscio d'uovo)
- mangime per uccelli (guscio d'uovo e semi)
- giardinaggio (il guscio d'uovo cosparso attorno alle piante arricchisce il terreno e scoraggia i parassiti)
- collage
- neve finta per decorazioni.

boboto mortaio 9

Possibili utilizzi delle erbe fresche, fiori e foglie frantumati:

- tisane
- play dough
- polveri coloranti
- collage
- condimenti.

Possibili utilizzi di cracker, fette biscottate, biscotti frantumati:

- pezzetti di frutta fresca sullo stuzzicadenti rivestiti di biscotto secco
- cheese cake varie
- al posto della farina per spolverare le tortiere dopo averle imburrate
- salame al cioccolato.

boboto mortaio 10

Possibile utilizzo di semi frantumati:

- condimenti per primi e insalate
- pot pourri
- play dough.

boboto mortaio 11

Possibili utilizzi della frutta fresca frantumata:

- cheese cake
- polpa di frutta fresca per yogurt

Possibili utilizzi del gesso colorato frantumato:

- polveri colorate per pittura e acquarello per carta e asfalto.

Tratto da Lapappadolce.net per aver collaborato alla stesura di questo tutorial con i nostri materiali MONTESSORI3D