boboto materiali montessori
Pin It

Boboto presenta il tutorial con i materiali MONTESSORI3D per la scoperta della geografia: gli incastri geografici. Potete trovare tutto il materiale nel nostro catalogo #MONTESSORI3D 2017 e acquistarlo scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il materiale realizzato per questo genere di presentazioni è composto da 3 coppie di forme contrastanti: "lago - isola", "golfo - penisola", "stretto - istmo". Esistono anche set che prevedono 4 coppie, con l’aggiunta delle forme contrastanti baia-capo; oppure 5 coppie, con l’aggiunta ulteriore della coppia arcipelago-rete di laghi.

Presentazione 1 per la scuola d’infanzia

Materiali:

– forme dei contrasti
– un vassoio con una piccola brocca d’acqua (se volete colorata di blu), una ciotola vuota, un contenitore per la terra, una spugnetta.

Presentazione:

– mostriamo al bambino come trovare e portare le forme al tavolo o al tappeto
– mettiamo le forme scelte lungo il margine superiore del piano di lavoro
– avviciniamo la prima forma al bambini
– versiamo l’acqua e la terra nella prima forma

boboto contrasti montessori 1

– con delicatezza rimettiamo la forma riempita lungo il margine superiore
– proseguiamo così con le altre forme
– quando tutte le forme sono state riempite, mostriamo ai bambini la parte della forma occupata dalla terra e diciamo: “Questa è terra”.

Poi indichiamo la parte occupata dall’acqua e diciamo: “Questa è acqua”. Infine indichiamole insieme e diciamo: “Questa è terra, questa è acqua”

– prendiamo il globo smerigliato e mettiamolo sul piano di lavoro. Mostriamo ai bambini le terre sul globo. Diciamo: “Questa è terra”. Indichiamo la terra nelle forme e diciamo: “Anche questa è terra”. Facciamo lo stesso con l’acqua
– prendiamo il globo colorato, e indichiamo anche su questo la terra e l’acqua; confrontiamole con le forme della terra e dell’acqua
– prendiamo l’incastro del planisfero e indichiamo la terra e l’acqua; confrontiamole con le forme della terra e dell’acqua.

boboto contrasti montessori 2

Presentazione 2 per la Scuola d’infanzia

Materiali:

– forme della terra e dell’acqua: lago, isola, baia, penisola, istmo e stretto
– una brocca con acqua leggermente colorata di blu
– un panno e una spugna per pulire e asciugare
– un piccolo contenitore con oggetti in miniatura (pesci, barche, persone e animali).

Presentazione:

– invitiamo un piccolo gruppo di bambini attorno a un tavolo, dove avremo già messo i materiali
– indichiamo ai bambini le forme
– attiriamo la loro attenzione su una coppia di contrasti alla volta
– invitiamo un bambino a versare l’acqua blu nella prima forma e un altro bambino a versarla nella forma contrastante:
– invitiamo un bambino a versare la terra nella prima forma e un altro bambino a versarla nella forma contrastante
– diciamo, ad esempio: “Questo è lo stretto”, e “Questo è l’istmo”.
– prendiamo gli oggetti in miniatura, uno alla volta, e chiediamo ai bambini se appartengono all’ambiente terrestre o all’ambiente acquatico, e mettiamoli nelle forme

 

boboto contrasti montessori 3

boboto contrasti montessori 4

– al termine mostriamo ai bambini come riordinare il materiale.

Presentazione per la scuola primaria

Scopo:

– vedere le relazioni tra terra e acqua negli 8 modelli
– comprendere che ci sono terre sotto gli oceani, i mari e i laghi.

Materiali:

– quattro coppie di modelli (strutture opposte): isola-lago, istmo-stretto, capo-baia, golfo-penisola
– acqua
– brocca
– spugna
– colorante blu (facoltativo)
– carte delle nomenclature (immagine, titolo, definizione)
– secchio.

Presentazione:

– mettiamo il vassoio sul tavolo e chiediamo a un bambino di versare l’acqua colorata nei modelli
– nominiamo ogni forma e diamo la definizione
– chiediamo a un bambino di formare le coppie di forme opposte chiedendo: “Cosa rende queste due forme l’una l’opposta dell’altra?”
– dopo la lezione, versiamo con attenzione l’acqua nel secchio e asciughiamo il modello con la spugna che si trova sul vassoio.

Estensioni:

– i bambini possono realizzare i loro modelli con la plastilina, mettendo a loro disposizione un vassoio preparato con tutto il materiale necessario

 

Ringraziamo Lapappadolce.it per aver collaborato alla stesura di questo tutorial con i nostri materiali MONTESSORI3D