boboto evento roadshow registro.it
Pin It

Arriva a Lecce e vedrà protagonista anche Boboto, il Roadshow 2017 organizzato dalla Ludoteca del Registro.it, evento educativo rivolto ai bambini che frequentano le scuole primarie e secondarie di primo grado, ai loro genitori e al corpo docente. In occasione dei 30 anni dalla registrazione del primo indirizzo Internet .it (cnuce.cnr.it), il Registro.it ha deciso di organizzare un tour itinerante del progetto, con tappa nelle città di Torino (2 marzo), Udine (23 marzo), Pescara (20 aprile) e Lecce (3 e 4 maggio).

Un viaggio lungo l’Italia in 4 tappe per giocare, imparare la storia della Rete, per scoprire come insegnarla ai più piccoli, per confrontarci insieme su tecnologia e didattica. Le prime due mattinate vedranno coinvolti i più piccoli della scuola primaria in laboratori sulla consapevolezza e l’uso corretto della Rete attraverso giochi di gruppo, lezioni frontali e visione di prodotti multimediali.

Nel pomeriggio del 4 maggio, dalle 16.00 alle 16.45 è previsto un Workshop per insegnanti nel corso del quale sarà presentata l’app Internetopoli, lo strumento didattico multimediale e interattivo, che offre agli insegnanti un percorso dedicato alle tematiche della Rete, articolato su più livelli e corredato da quiz di verifica. Lo scorso 29 aprile 2016, in occasione dei festeggiamenti per l’Italian Internet Day, l’evento di celebrazione del trentennale della prima connessione a Internet, l’app è stata promossa dal Miur presso le scuole italiane come parte delle attività suggerite per celebrare l’evento nelle classi ed ha registrato 6000 download da parte dei docenti in tutta Italia.

Per questa attività è prevista l'iscrizione attraverso Eventbrite, per un numero massimo di 50 docenti. Ad ogni docente partecipante verrà rilasciato un attestato da Giunti Editore, che ha realizzato l’app Internetopoli per Registro .it (Giunti è nell'elenco enti accreditati e qualificati del Miur - Direttiva 170/2016).

Dalle 17.00 alle 18.30 Iliana Morelli, Founder di Boboto parteciperà al panel “Consapevoli e sicuri, i bambini e il web” con un intervento su “Cittadinanza digitale: le 8 competenze da acquisire”. L’evento è aperto a tutti ed è indirizzato principalmente ai docenti e ai genitori.

Il focus sarà il rapporto dei bambini con il digitale, sia come gioco che come strumento didattico, tra opportunità, consapevolezza e attenzione ai potenziali rischi. Insieme ad Iliana interverranno Salvatore Giuliano (Dirigente Scolastico ITIS Majorana Brindisi), Benedetta Palladino (Dipartimento di Scienze Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze) che parlerà di “Cyberbullismo e rischi in rete: cosa sappiamo e cosa possiamo fare?”; Giuseppe Augiero (CNR Pisa, esperto di sicurezza informatica) con un intervento su “Sicuri in Rete: strumenti per la navigazione dei più piccoli”.

Cos’è la Ludoteca del Registro.it?

Il progetto Ludoteca del Registro.it (www.ludotecaregistro.it) è attivo dal 2012 e porta nelle scuole italiane un’iniziativa di formazione dedicata alla cultura digitale. La Ludoteca del Registro.it affianca l’opera degli educatori con un contributo che aiuta i più piccoli a prendere coscienza del funzionamento, delle problematiche e delle opportunità connesse al mondo di Internet. È un progetto gratuito e aperto a tutte le scuole italiane, che nel 2013 ha ottenuto il Patrocinio dell’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza.